Le migliori spiagge della Calabria

Soverato - spiagge calabriaPer tutti coloro che vogliono approfittare dell’ultimo sole estivo di questo settembre 2012, che fortunatamente sembra proporsi ancora con temperature decisamente elevate e giornate a dir poco splendide e serene, ecco oggi una piccola selezione delle migliori spiagge della nostra Calabria, sulle quali poter approfittare per godere di un’ultima breve vacanza o un ultimo week-end prima dell’arrivo della stagione autunnale.

Mare incontaminato, lunghe spiagge dalla fine sabbia, sole e panorami mozzafiato, questi gli ingredienti della Calabria, che ogni anno richiamano moltissimi turisti, che decidono di trascorrere in questa regione le loro vacanze … e proprio chi tra questi ha la possibilità di una vacanza settembrina, ecco oggi una piccola selezione, delle migliori spiagge Calabre, tra cui scegliere la meta della propria vacanza dal sapore settembrino:

  1. Tropea: tra le 20 spiagge più belle d’Europa, affacciata sul Mar Tirreno con le sue splendide acque color diamante, è una meta ideale per rilassarsi e godere del paesaggio marino;
  2. Soverato: dettaPerla dello Ionio” ha una spiaggia bianca e sabbiosa simil Hawaii, acque cristalline e fondali unici, ove godere a pieno delle bellezze della zona;
  3. Isola di Capo Rizzuto: una strettissima spiaggia ed area protetta, che oltre alla bellezza del mare e della costa, vanta siti storici di grande importanza artistica e si affaccia su un mare azzurro turchese, agitato in genere da venti impetuosi;
  4. Scilla: conosciuta anche come “La Perla Viola”, per il suo fondale dal colore talmente inteso da richiamare al viola, è la location perfetta per i più romantici, che potranno riposarsi e bagnarsi nelle acque della spiaggia delle Sirene;
  5. Praia a Mare: un litorale ampio ed accogliente, bagnato da acque azzurre, perfette per nuotare e fare il bagno, stendendosi poi comodamente sulla morbida sabbia grigia ad ammirare il castello di Fiuzzi e l‘isola di Dino, senza dimenticare la suggestiva Grotta Azzurra, un corridoio scavato nella roccia calcarea;
  6. Diamante: bella, luminosa e preziosa, con una sabbia bianchissima, vanta una città marina i cui vicoli e bellissimi murales colorati, sono indubbiamente da ammirare;
  7. Tonnara di Palmi: un mare dalle 1.000 tonalità di blu ed una spiaggia bianchissima, con un fascino antico ed un sapore un po’ etereo;
  8. Roseto Capo Spulico: una spiaggia rocciosa, dal fascino medievale, con il suo Castello di Pietra di Roseto arroccato sul promontorio di Cardone;
  9. Caminia: una spiaggia bianca che si srotola lungo la Baia dei Saraceni, col suo fascino immortale della natura e che conserva le reliquie di San Gregorio Taumaturgo, autore di miracoli e grandi misteri;
  10. Capo Vaticano: acqua limpida, fondali chiari e il sole creano giochi di luce che quasi abbagliano per la loro bellezza, la costa frastagliata di innumerevoli piccole baie, coccolate e riparate da scogliere.

E a questo punto non resta che scegliere la propria meta e … partire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

uno × cinque =