Mete viaggi per Ottobre 2014

Vacanze a CiproIl mese di ottobre è ormai alle porte ed in Europa si appresta ad avvicinarsi l’inizio dell’autunno; un periodo perfetto per partire e per viaggiare a dispetto di quanto molti pensino, in quanto le zone dell’area Mediterranea, come l’Italia Meridionale e l’Andalusia con le sue magnifiche città nel sud della Spagna, regalano tempo ancora soleggiato e temperature calde, ma non solo!

La Turchia è infatti una meta assolutamente molto gradevole in questo periodo dell’anno, in quanto lasciate le alte temperature estive dei mesi precedenti, il clima è ideale per vivere la classica vacanza di mare, sabbia e sole, ma anche esplorare le zone oltre la costa.

Cipro in particolare poi, con il suo clima Mediterraneo offre temperature piacevolmente calde nel mese di ottobre; così come le isole Greche in generale, la tranquilla Sardegna e la selvaggia Corsica risultano essere ottime mete di viaggio, liberate ormai dalla calca dei turisti estivi, permettendo così ai viaggiatori del prossimo ottobre, di vivere una vacanza indimenticabile!

Allontanandoci dall’Europa, per coloro che vogliono farsi contagiare dal fascino orientale, ecco poi l’Asia, ove la sgradevole stagione dei monsoni è terminata, lasciando il posto a quella turistica; ed ancora, l’India, ove sebbene alcune zone siano ancora un po’ fresche, si gode un clima veramente gradevole in questo periodo, perfetto per visitare le splendide mete di Bombay e Calcutta, o ancora, per vivere un’indimenticabile avventura facendo trekking in Nepal o partire per una vacanza culturale a Kathmandu.

E mentre anche nel sud della Cina si sta avvicinando la fine del periodo monsonico ed in Africa siamo invece alla fine della stagione delle piogge, in America Settentrionale, in Canada e nel nord degli Stati Uniti si vive la cosiddetta famosa estate di San Martino, ove farsi crogiolare al sole, tra bagni di mare e di sabbia!E sempre nel grande paese dello zio Tom, ecco la Georgia, Atlanta e Dallas in Texas, ove il clima in questo periodo è davvero ideale; così come anche a Phoenix, nel profondo cuore del deserto, in Salt River Valley, che vanta temperature che si avvicinano molto a quelle estive, risultando una meta perfetta per coloro che avendo un budget medio-alto a disposizione, vogliono scoprire i paesi al di là dell’Oceano!

E per gli amanti del grande paese a “stelle e strisce” ecco quindi l’America e precisamente gli Stati Uniti, una meta ideale ove in questo periodo, non essere infastiditi dalle ondate di calore estive, ma neanche dal freddo invernale, potendo non solo farsi crogiolare dai raggi del sole ma anche – e soprattutto – visitare in lungo ed in largo il paese della “Grande mela”, evitando i famosi bagni di folla, tipici dei mesi estivi.

Al contrario, per coloro che stanno programmando un viaggio nel mese di ottobre, sono quindi da evitare le aree della Thailandia, che sono nel bel mezzo della stagione dei tifoni – particolarmente violenti in questo periodo -, l’Argentina, ove il clima è troppo caldo e secco, alcuni paesi del Sud del Pacifico come le Figi, la Nuova Guinea, il nord dell’Australia, il Golfo del Messico ed i Caraibi, che stanno vivendo la stagione degli uragani.

E dopo questo rapido excursus, ora a voi la scelta: quale meta scegliere per il vostro prossimo viaggio estivo, in ottobre?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

due × 5 =