Estate 2015 nelle più belle spiagge pugliesi

Torre dell' orso - spiaggia PugliaCon marzo, l’estate si fa sempre più vicina, motivo per cui, per chi non ha ancora fatto è tempo di pensare alle vacanze estive 2015 e quindi alla meta che farà da cornice all’estate 2015: si, ma quale? Come scegliere la location perfetta?
Cosa risaputa è che scegliendo come meta per le vacanze estive una location nostrana, tra i confini del Belpaese, si beneficerà di un notevole risparmio quanto ai costi del viaggio, in quanto a dispetto delle numerose offerte voli low cost, si potrà raggiungere la destinazione con i mezzi propri o comunque con i mezzi pubblici, lungo una tratta a portata di “Stivale”; motivo per cui, nell’estate 2015, un’ottima idea, è indubbiamente andare alla scoperta (o riscoperta), dell’Italia.
Italia, che a dispetto di quanto in molti credano, vanta mete da sogno al di là delle location più famose, ove godere non solo di sole, mare e spiagge paradisiache, ma ove andare anche alla scoperta di una storia, di un folklore e di una cucina senza eguali.
E proprio tra le location nostrane, ecco la Puglia, una regione bellissima, che con le sue chiese rupestri, le cattedrali romaniche, i castelli di Federico II, i tesori del Barocco e le sue spiagge paradisiache, non potrà fare a meno di incantare il turista nella prossima estate 2015.

A riguardo, ecco la classifica delle più belle spiagge pugliesi, dal Salento al Gargano sulla costa pugliese, tra lidi selvaggi e affascinanti, ove stendersi al sole nella prossima estate 2015:

  1. Torre dell’orso, Lecce: una spiaggia fatta di sabbia argentea, con un mare azzurro e limpido, che deve il suo nome alla torre di avvistamento che sovrasta una delle sue rocce, che in passato serviva a segnalare l’arrivo dei turchi;
  2. Torre Pali, Gallipoli: una spiaggia ampia e sabbiosa, ideale per chi vuole prendere il sole in relax, ove la sabbia si alterna agli scogli; che come la precedente deve il suo nome ad una torre di avvistamento che fuoriesce dalle acque, a pochi metri dalla riva;
  3. Spiaggia di Rivabella, Gallipoli: una spiaggia bianchissima molto conosciuta nella zona, per metà libera, e metà attrezzata, accanto a cui si apre una splendida pineta, di fronte ad un mare che offre meravigliosi scenari marittimi;
  4. Spiaggia del Pizzomunno, Vieste: nel Gargano, vicino Foggia, c’è la spiaggia del Castello, detta anche del Pizzomunno, per la grande roccia bianca alta oltre 20 mt che svetta sulla costa, che prende il nome dalla leggenda di Pizzomunno, un pescatore innamorato di Cristalda, una dolce ragazza affogata dalle sirene, che per il gran dolore, si pietrificò;
  5. San Foca, Lecce: nella costa del Salento, nei pressi di Malendugno, ecco una spiaggia rocciosa con calette di sabbia bianca finissima, molto ambita dai turisti d’estate, tra le cui acque cristalline, si trova lo Scoglio dell’Otto, così detto per la forma di numero che ricorda;
  6. La spiaggia di Pescoluse a Lecce

  7. Pescoluse, Lecce: nella punta all’estremo Sud della regione, lungo la costa Ionica, ecco una spiaggia bianca tra le più belle della regione, con un litorale basso e sabbioso, alternato a dune coperte da una profumatissima macchia mediterranea, di fronte ad acque limpide;
  8. Cala porto, Polignano a mare: una spiaggia libera, di piccoli ciottoli bianchi, proprio nel centro della città, di fronte ad acque verdi-azzurre, limpide e cristalline;
  9. Sant’Isidoro, Lecce: vicino a Nardò, in provincia di Lecce, sulla costa Ionica, nel Parco Naturale Marino di Porto Cesareo, ecco una spiaggia ampia fatta di sabbia bianca e fine, di fronte ad acque limpide, i cui fondali sono ricchi di pesci;
  10. Torre Sgarrata, Taranto: vicino a Pulsano, in provincia di Taranto, ecco Torre Sgarrata, con un mare trasparente ed una spiaggia ideale per le famiglie con bambini, che deve il suo nome alla torre saracena qui installata;
  11. Santa Maria di Leuca: nella punta bassa del Salento, ecco una spiaggia che fa da spartiacque tra il mare Adriatico e Ionico; un piccolo lido sabbioso vicino al centro, ricco di stabilimenti attrezzati, di fronte ad un mare limpido, con tanto di grotte ed insenature mozzafiato.

Una favolosa top 10, che svela ben 10 buoni motivi per andare alla scoperta, o riscoperta che sia, nella prossima estate 2015 della nostra bella Puglia! Non trovate anche voi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

7 − cinque =