Vacanza su una Stella di nome Mauritius

Siete alla ricerca di una vacanza che vi lasci un ricordo indelebile? Vi piacerebbe visitare un posto speciale, illuminati  da luci e colori sgargianti, al caldo di temperature ideali tali da avere la voglia di immergersi nelle acque  di un mare cristallino color turchese ?

Le Isole Mauritius sono uno dei pochi luoghi al mondo in grado di offrirvi tutto questo e molto di più.

Queste isole costituiscono una Repubblica insulare bagnata dall’Oceano Indiano, appartenenti all ‘ Africa e vicine al Madagascar; la Repubblica è formata,  oltre che dall’ isola Mauritius, dalle isole Rodrigues, Saint Brandon e dalle isole Agalega.

La Repubblica nota anche come Stella e Chiave dell’ Oceano Indiano, è composta da isole di una rara bellezza, in cui il tempo sembra si sia fermato e abbia dato così la possibilità a tutti noi di poter ammirare e vivere questo magnifico paradiso naturale.

L’ isola Mauritius fa parte delle isole Mascarene ed è di origine vulcanica; la capitale è Port Louis costruita a Nord-Ovest della Costa, presenta belle spiagge bianche riparate dalla barriera corallina che forma lagune dai colori  irripetibili, locali per il divertimento notturno, incantevoli giardini Pamplemousses, coltivazioni di canna da zucchero, bellissime cascate, fiumi, torrenti, le catene montuose  di Moka e della Chaîne de Grand Port, foreste, parchi naturali, riserve  e luoghi completamente rimasti inesplorati dove si può trovare pace, tranquillità ma anche emozionanti avventure.

Conviene visitare l’ isola tra Maggio e  Ottobre, perchè in altri periodi c’ è il rischio di tempeste e cicloni tropicali.

Le principali attività che si possono svolgere in questo paradiso sono: snorkelling, immersioni, trekking, passeggiate e se non siete amanti dello sport godetevi il relax su una delle bellissime spiagge bianche di sabbia fine prendendo il sole tropicale.

Nell’ isola ci sono tante cose da vedere tra le quali: Baie aux Tortues et de l’Arsenal, Poudre d’Or, Ile aux Aigrettes, Vanille Crocodile Park, Baie du Cap, Penisola di Rivière Noire, Morne Brabant, Grand Bassin, Domaine Les Pailles.

Da non dimenticare l’ isola di Rodrigues che fa parte di questa Repubblica, anch’ essa un paradiso incontaminato con bellissime spiagge in cui poter praticare vari  sport acquatici, un’ entroterra in cui si fare spettacolari escursioni in mezzo alla natura selvaggia, e un fondale marino con la presenza di una gran varietà di pesci e  tartarughe.

Ricordatevi di non dimenticare la Chiave quando volete esplorare il paradiso dell’ Oceano Indiano !!!!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

uno × 2 =