Le mete perfette per i viaggi di nozze di Settembre

Mete Sposi Settembre 2014 - TanzaniaOrmai in finire del famoso mese di agosto, è in arrivo settembre, il mese ormai preferito da molti turisti estivi, che snobbando il mese di punta dell’estate, lo scelgono approfittando del clima più mite, delle succose offerte low cost di voli e delle strutture ricettive, senza dimenticare ovviamente il fatto di poter visitare le location turistiche snobbando la calca di turisti rientrati in città; ma attenzione … perchè a preferire il mese di settembre per viaggiare, non sono solo i “semplici” turisti, ma anche i novelli sposi!

Proprio settembre infatti è uno tra i mesi – se non il mese per eccellenza – preferito dai novelli sposi, che lo scelgono per tutte le motivazioni dette poc’anzi, ma in primis, per il fatto di poter vivere un favoloso viaggio estivo – essendo ancora a settembre in molte location le temperature decisamente gradevoli – approfittando di prezzi davvero low cost!

E proprio a tutti i futuri sposi, o i novelli sposi, che ancora devono decidere dove andare in viaggio di nozze, ecco qualche prezioso consiglio per scegliere la meta perfetta, ove trascorrere una luna di miele estiva!

Di sicuro Messico e Caraibi sono tra le mete preferite dalle neo-coppie di sposi per la luna di miele nel mese di settembre; ma attenzione, perchè Cuba, Antille, Haiti e Santo Domingo, sono indubbiamente le più sconsigliate per il rischio piogge, umidità ed uragani, così come anche i tropici del sud-est asiatico, con Thailandia, Maldive, Malesia e le isole Andamane, che tendono a risentire del monsone umido e quindi sono ad alto rischio maltempo!

Meglio quindi optare per il continente africano, ad esempio con il Kenya, la Tanzania o le incantevoli isole Mauritius, ottime nel mese di settembre dal punto di vista climatico, che offrono ottime spiagge ben attrezzate a nord della capitale Port Louise, cioè a Trou aux Biches, Grand Baie ed a Cap Malhereux; o a sud con la celebre Flic en Flac e le località di Black River, fino ai paesaggi mozzafiato di Le Morne; e ancora sulla costa sud-orientale, con Trou d’Eau Douce, Maheboug e Souillac.

Altre mete da evitare sono poi la Florida, il Medio Oriente, l’India, il Nepal, la Thailandia ed il Venezuela, ma coloro che mirano a mare, tintarella e relax, non devono disperare ma mirare alle meravigliose Seychelles, con l’isola principale, cioè Victoria, oppure con le più piccole di Silhouette, La Digue e Praslin, di una bellezza straordinaria ed ove il clima è classicamente tropicale, consentendo di fare escursioni in barca, immersioni, surf e snorkelling, ma ove è anche possibile visitare gallerie, monumenti e studi d’arte per gli appassionati; o ancora, puntare all’Australia ed agli Stati Uniti, due gettonatissime destinazioni!

Tuttavia, per tutti i novelli sposi che non hanno sufficiente tempo e/o denaro, per cambiare emisfero, qualche possibilità a poche ore dall’Italia c’è, ad esempio con l’Egitto, ove a settembre le acque del Mar Rosso raggiungono i valori più alti di temperatura, rendendo i bagni gradevoli e permettendo lunghe sedute di snorkeling ed immersioni in mare, tra puro relax, immersioni e tanto divertimento serale, ma dando anche la possibilità di conoscere e scoprire una cultura diversa, arte ed architetture lontane dalle nostre.

Un viaggio che in Egitto ha il vantaggio di abbinare un classico tour delle piramidi di Luxor e del deserto, oppure una crociera sul Nilo, al soggiorno in un resort sul Mar Rosso; con innumerevoli scelte tra Sharm el Sheik, Nuweiba, Dahab, Taba, o sul confine vicino ad Israele e Giordania, senza dimenticare le località sul Mar Rosso, con Hurghada, Port Ghalib, Marsa Alam e Berenice.

Insomma, quale meta avete scelto per il vostro viaggio di nozze estivo? In ogni caso buon viaggio e W gli sposi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

cinque × quattro =