Romantica vacanza estiva 2015 all’Isola d’Elba

Spiagge Isola d'ElbaL’Isola d’Elba coi sui 224 kmq è la più grande isola dell’Arcipelago Toscano e la terza isola italiana, che nei suoi 147 chilometri, offre al visitatore di turno un clima mite ed una moltitudine di paesaggi, tra romantici borghi di pescatori, paesini arroccati, antichi castelli, verdi vallate e incantevoli golfi, che si alternano a splendide spiagge di sabbia e ghiaia; paesaggi unici ed affascinanti, da visitare almeno una volta nella vita, durante una romantica vacanza estiva.

Ebbene si, perchè l’Isola d’Elba è la meta perfetta per la prossima vacanza estiva 2015; un luogo magico e unico al mondo ove vivere una vacanza non solo fatta di mare e spiaggia, ma durante la quale andare anche alla scoperta delle innumerevoli testimonianze storiche e culturali dell’isola.

L’Isola d’Elba infatti è famosa in tutto il mondo per aver ospitato Napoleone durante il suo esilio nel 1814, ma la sua storia inizia in età più antica, precisamente già in era protostorica con gli Ilvati liguri (che le diedero il nome Elba), seguiti dagli Etruschi e dai Romani; passaggi testimoniati dai tanti reperti archeologici conservati nei musei e da imponenti architetture militari, come il medievale Castello del Volterraio e la splendida residenza napoleonica de la Palazzina dei Mulini.

Una location piccola l’Isola d’Elba, ma particolarmente ricca quanto al suo patrimonio naturale, storico e culturale e molto ambita sia tra gli italiani che tra gli stranieri, attirati in modo particolare dal suo mare cristallino e dalle sue splendide spiagge, che la rendono quasi un paradiso, che nulla ha da invidiare a rinomate mete estate straniere come i Caraibi!

E proprio chi ama fare sport all’aria aperta, potrà essere soddisfatto appieno all’Elba, facendo snorkeling, un’esperienza davvero unica ed imperdibile, grazie alla straordinaria varietà dei fondali, delle specie animali e vegetali che li abitano, oppure facendo trekking e mountain bike, visitando i fitti boschi, o ancora, dedicandosi alla soluzione estremo relax alle Terme di San Giovanni!

Ma attenzione, perchè queste sono solo alcune delle tante attività che si possono fare durante una vacanza estiva 2015 all’Isola dell’Elba; perchè è immancabile infatti tra le altre cose, una tappa nello splendido Parco Nazionale Arcipelago Toscano, di cui fa parte proprio gran parte del territorio dell’Elba, comprendente anche Pianosa, Capraia, Giglio, Giannutri, Montecristo e Gorgona, da visitare sia a piedi, che in sella ad un cavallo o altro.

Ed ovviamente in una vacanza estiva 2015, fatta di mare, sole, spiagge e coste, doveroso è il capitolo relativo alle spiagge dell’Isola d’Elba, che sono tante e tutte diverse tra loro, tra arenili di sabbia dorata, piccole calette, spiagge di sabbia nera e ciottoli bianchissimi. Ma ecco una piccola selezione delle più belle spiagge dell’Isola d’Elba:

  • la spiaggia di Sansone, a Portoferraio, una piccola striscia di ghiaia bianca raggiungibile con un sentiero, che parte dalla spiaggia della Sorgente;
  • la minuscola spiaggia Felciaio a Capoliveri, nei pressi della spiaggia di Lido di Capoliveri, fatta di sabbia e ghiaia;
  • la Padulella, a Portoferraio, una spiaggia di ghiaia di 150 metri;
  • la spiaggia di Cavoli a Campo nell’Elba, tra le spiagge più famose dell’isola a 5 km da Marina di Campo;
  • la Cala dei Frati a Portoferraio, una piccola baia tra le spiagge delle Ghiaie e della Padulella, raggiungibile solo dal mare;
  • la piccola e tranquilla spiaggia di Forno, nel Golfo della Biodola, a Portoferraio;
  • la piccola spiaggia di S. Andrea a Marciana, di fronte alla frazione di Zanca, fatta di sabbia fine e di scogli di granito;
  • la Fetovaia a Campo nell’Elba, in una baia protetta dalla Punta di Fetovaia, è lunga solo 200 metri ma è una delle spiagge più famose dell’isola;
  • la baia di sabbia bianca di Laconella, a Capoliveri, nella parte finale del Golfo di Lacona;
  • la baia di Vetrangoli, detta anche Punta Rossa, a Capoliveri, nella zona mineraria, raggiungibile solo dal mare.

Una location quindi l’Isola d’Elba che non potrà fare a meno di affascinare anche il turista più difficile nella prossima vacanza estiva 2015, che oltre a trascorrere qui la sua estate 2015, molto probabilmente non mancherà di tornare e tornare ancora, in questa piccola ma favolosa isola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

otto − tre =