Glamping: vacanze in tenda per l’estate 2016

Vacante estive in Tenda: Campeggio a Capalbio
Vacante estive in Tenda: Campeggio a Capalbio

Per coloro che quest’anno sono alla ricerca di un tipo di vacanza alternativa ecco il Glamping: per vacanze in tenda per l’estate 2016, comode ed ecologiche.

Ed in effetti, coloro che per l’estate 2016 proveranno le vacanza in tenda con il Glamping, vivranno una vacanza rigorosamente green, ma all’insegna della comodità, proprio come in una vera casa!
Frutto della fusione tra le parole “camping” e “glamour“, il Glamping è infatti la nuova frontiera delle vacanze all’aria aperta, derivante dal Nord-Europa e dall’America, ove i turisti cercano il contatto diretto con la natura, ma pur senza rinunciare ai comfort di un hotel. Ed il Glamping offre infatti: la libertà del campeggio, la comodità ed il benessere di casa! Immersi nel bel mezzo della natura, una tenda di Glamping vanta infatti materassi e morbidi cuscini, dettagli di alto design, bagno privato, uno spazio per cucinare ed una veranda.

E proprio per tutti coloro che sono affascinati da questa nuovissima idea di viaggio, ecco i 5 migliori Glamping eco friendly del nostro Paese:

  • al Lago di Garda, presso la Casa del Tempo Ritrovato di Brescia: ove svegliarsi tra ettari di ulivi secolari, dormendo in una moderna tenda in Yurta, arredata con comodi letti matrimoniali King size, tappeti e dettagli di design esclusivo, godendo altresì di bagno privato e veranda rialzata. Restaurata secondo i principi della bio-architettura, nel rispetto della tradizione locale, l’antica cascina propone un soggiorno rigorosamente bio, con lenzuola in cotone biologico, colazione a base di prodotti locali bio (marmellate fatte in casa e olio dop del Lago di Garda), piscina in legno e amache ove rilassarsi;
  • nelle Marche, al B&B La casa dei Nonni di Fermo nelle Marche, ove dormire sotto le stelle in una tenda trasparente, arredata con comodi materassi, ove svegliarsi la mattina coi colori dell’alba dietro le montagne delle colline marchigiane, udendo i suoni della natura e potendo seguire i numerosi itinerari, a piedi o in bici. L’antico casolare, recuperato secondo i principi della bioarchitettura, con materiali della tradizione, offre ottime colazioni con prodotti locali e bio, dolci fatti in casa, bagno separato e tra le tecniche usate, quella per scaldare l’acqua e l’energia dei pannelli solari;
  • in Toscana, il Campeggio di Capalbio Grosseto, immerso nella Riserva Naturale di Burano, ad un passo dal mare, ove vivere una vacanza su 11 km di spiaggia bianca, di fronte ad uno dei mari più puliti d’Italia, ove tuffarsi appena svegli, dopo aver dormito in una comoda tenda africana, arredata con un comodo letto, veranda in legno rialzata e bagno separato. Il camping impiega prodotti naturali per la pulizia, propone cibo biologico e locale, pratica la raccolta differenziata, è impegnato nella riduzione degli sprechi per acqua ed energia e propone un servizio di noleggio bici gratuito;
  • in Sardegna presso il Sardinna Antiga, di Nuoro, ove ammirare il volto più autentico della regione, in un silenzio irreale, spezzato solo dal rumore degli uccelli e degli animali selvatici, facendo un tuffo in questo luogo magico, immerso nella macchia mediterranea, a 2 km dal mare e dalle dune di sabbia della spiaggia di Capo Conino, dormendo negli antichi ‘pinnatu’, le antiche abitazioni di pietra e legno dei pastori sardi, trasformate nel rispetto della tradizione, in abitazioni di accoglienza uniche, con comodi letti in legno con lenzuola bio, bagno privato, e dotate di saponi naturali, acqua di fonte in anfore di terracotta e la luce di lampade al sale;
  • in Piemonte presso lo Yurta Soul Shelter di Gassino Torinese, ove soggiornare in una tipica abitazione della Mongolia, in legno, feltro di pecora e tessuti naturali, immersa nella natura dei boschi della collina torinese, ove ancora oggi vivono volpi, scoiattoli, tassi, cinghiali, ed una ricca varietà di uccelli e rapaci. Un posto da cui ammirare un’incredibile panorama su Torino e sulle Alpi, ove vivere un’esperienza unica, avendo a disposizione un grande giardino, culle e lettini per i più piccoli, barbecue, bagno e parcheggio privato e gratuito, illuminazione a Led, lampade a basso consumo e riscaldamento a legna.

Insomma, ben 5 favolose proposte tra cui scegliere, e grazie a cui sperimentare la vera essenza del Glamping nelle vacanze per l’estate 2016!

E voi quale scegliete?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.