Vacanze estive 2012 – le più belle spiagge della Liguria

Estate spiagge LiguriaEcco oggi la Liguria, splendida terra italiana affacciata sul mare, che vanta alcune tra le più belle spiagge del nostro stivale, con oltre ben 300 km di costa, tra spiaggia e scogli, fondali bassi o scogliere a picco sul mare, spiagge affollate e … minuscole baie di pace.

E proprio per tutti coloro che nel tentativo di trovare pace e rinfrescarsi dall’ondata di caldo stanno ormai cominciando a pensare a dove trascorreranno le loro prossime vacanze e su quali spiagge riposarsi dalle fatiche dell’anno appena trascorso … ecco oggi una top 5 delle spiagge più belle della Liguria, ove tra colline verdeggianti, baie incantate, porti di pescatori e fondali trasparenti, godere di una vacanza sole, mare e spiaggia:

  • Alassio e Laigueglia: la striscia di sabbia che unisce Alassio con Laigueglia, unica e particolare nel suo genere, col caratteristico “budello”, costituito dall’intricato viale principale della città, che presenta un’intesa unica fra mare e città con spiagge libere ed attrezzate, per circa 4 km adatti a tutta la famiglia;
  • Bergeggi: una spiaggia frequentata da molti surfisti, con stabilimenti balneari attrezzati, ove non mancano serate dedicate alla movida ed alla musica, escursioni in barca ma anche la quiete ed i suoni della natura verdeggiante e misteriosa con grotte, pertugi e cavità nascoste, come la famosa Grotta Marina di Bergeggi;
  • Varigotti: con 1.800 metri di spiaggia, che si srotola lungo tutta la città unendo la zona abitata al mare, ove rilassarsi sulla sabbia fine a occidente o sui sassolini piccolissimi nei pressi del molo principale della zona nella parte orientale, di fronte ad un mare limpido ove il rosso del tramonto si fonde coi colori del mare ed i colori caldi delle case di Varigotti, regalando uno spettacolo emozionante;
  • Portofino – Spiaggia di Paraggi: accanto alle Cinque Terre, racchiusa dalle colline verdeggianti alle sue spalle, la Spiaggia di Paraggi è una vera perla ove ammirare un relitto di un’antica nave del 1917, nell’acqua verde turchese della baia, con fondali che racchiudono sorprese preziose;
  • Sestri Levante – Baia delle Favole e Baia del Silenzio: una zona unica che si estende verso il mare aperto e azzurro, accanto ad un borgo di pescatori, svelando scorci davvero unici con la Baia del Silenzio e la Baia delle Favole, che creano uno dei paesaggi più tipici della Liguria, che affascinarono persino lo scrittore Andersen.

Buona vacanza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.