Viaggio Estivo a Marina di Camerota ideale per una vacanza in campeggio

Ecco oggi per tutti coloro che non hanno ancora trovato la vacanza estiva giusta per quest’anno o per coloro che solo all’ultimo hanno avuto conferma delle ferie dalla propria ditta, l’idea giusta per partire praticamente al volo: il campeggio, l’occasione per staccare totalmente la spina dalla routine quotidiana, vivendo a contatto con la natura e scoprendo una nuova località.

E proprio in quanto alla nuova località, ecco oggi Marina di Camerota, una favolosa località della Riviera Cilentana, per una vacanza alla riscoperta del made in Italy, con incantevoli spiagge brulle e ancora vergini al turismo ma che in quanto a servizi e strutture ricettive non mancano di nulla ed anzi, proprio in quanto ai campeggi, presenta un gran varietà di scelta …

Si contano infatti ben quasi 40 campeggi a Marina di Camerota, che si susseguono lungo il litorale, che si fondono in un’unica “macchia” ma ben distinta l’una dall’altra, sia in quanto alla spiaggia che nello spazio della struttura, che presenta tra l’altro una zona adibita alle tende, una alle roulotte ed una ai bungalow.

Quanto quindi in particolare ai campeggi, Marina di Camerota, presenta ben 40 campeggi, di cui ecco oggi la segnalazione in particolare di 5 strutture, che non sono solo semplici campeggi ove dormire in tenda senza a contatto con la natura, usufruendo di docce e cucine in comune ma bensì villaggi e campeggi, serviti di qualsiasi comodità:

  • Arco Naturale: una struttura particolarmente affollata, con ben 300 piazzole e 170 bungalow affacciata direttamente sul mare, estremamente organizzata, con ristoranti, tavole cale, market, campi per praticare sport, animazione, un parrucchiere ed un centro estetico;
  • Villaggio Residence Blue Marine: una struttura nuova sul mare, nel Parco Nazionale del Cilento, dotato di tutte le comodità, con scivoli acquatici ed una serie di divertimenti per bambini, un’isola con vasche idromassaggio ed un campetto polivalente su prenotazione;
  • Green Village: nell’entroterra in una zona spettacolare, lontano dal caldo e dal caos nella rigogliosa area verde del Parco del Cilento, ecco una struttura riservata con 60 alloggi tra piazzole e bungalow, servita di tutti i comfort, con due piscine, campi sportivi ed animazione per bambini;
  • Pietra Grigia: a 10 metri sul livello del mare, collegato alla spiaggia da una stradina, ecco una struttura ove alloggiare in tenda, in bungalow o in roulotte, a contatto con la natura, con tutti i servizi essenziali;
  • Villaggio Camping Odissea: una tra le strutture più rinomate, affacciato sul mare, tra Palinuro e Marina di Camerota, con 150 posti complessivi, mini market e ristoranti, che offre diverse alternative a chi non ama il mare.

Una vacanza alternativa, a dispetto della classica e tradizionale vacanza in albergo, durante la quale riscoprire la natura e la vita per così dire “easy” ed essenziale: una vacanza peraltro non proprio “low cost” ma indubbiamente originale, specie se fatta con i bambini, per una vacanza da provare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.