Ponte 25 aprile e 1 maggio: dove andare

In attesa delle prossime vacanze estive, ecco finalmente avvicinarsi il ponte del 25 aprile e del 1 maggio: ma scopriamo dove andare …

Per la gioia degli aspiranti vacanzieri, ecco finalmente giungere i Ponti della Festa della Liberazione e del Lavoro, quale occasione per rilassarsi e staccare “la spina”; ma dove andare per il ponte del 25 aprile e 1 maggio, per vivere un indimenticabile week end? Andiamo a scoprirlo …

Un lungo week end che rappresenta l’occasione di fare una mini vacanza, prima delle prossime ferie estive, secondo quelle che sono le proprie esigenze ed i propri desideri: svago, benessere, avventura, scoperta o quant’altro! Tante infatti le proposte tra le quali scegliere la propria vacanza: andiamo a scoprirle!

Cosa fare per il ponte del 25 aprile e del 1 maggio

Giornate perfette per vivere al meglio un ponte, fra mare, montagna, lago, collina … e proprio vista la vasta gamma di scelte possibili, ecco per gli aspiranti vacanzieri, una piccola selezione di 10 idee per il ponte del 25 aprile e del 1 maggio, per “tutti i gusti”!

Destinazione Relax

La prima proposta è all’insegna del relax, per giornate rigeneranti alle terme. Ampia la scelta in Italia per location di questo tipo, in quanto le terme hanno qui una tradizione millenaria, grazie all’antica opera degli Etruschi e dei Romani, che avevano selezionato sorgenti di acque minerali e termali dalle proprietà benefiche. Località tra le quali spiccano San Pellegrino, Abano e le località dei colli Euganei.

Gustare Prelibatezze

La seconda proposta è dedicata a coloro che vogliono approfittare in questi giorni di vacanza, non solo per ammirare le bellezze del luogo, ma anche per gustarne le specialità tipiche della tavola. Ed ecco allora l’idea per un week end nel Salento, ove oltre a scoprire le riserve naturali, le spiagge, il mare cristallino e le feste, assaporare la deliziosa cucina salentina!

Visitare Roma

Un’altra idea per vivere al meglio il ponte, è visitare la città d’arte nostrana per eccellenza: Roma.
Una meta, la Capitale, che non mancherà di deludere, ad iniziare dalle ricche beltà custodite nel suo cuore, dai Fori al Colosseo, per giungere a Piazza Venezia, ove per la Festa della Liberazione assistere all’omaggio al Milite Ignoto ed alla cerimonia all’altare della patria.
Gli appassionati di musei e mostre inoltre, potranno visitare interessanti esposizioni al Palazzo della Cancelleria, all’Ara Pacis e al Palazzo delle Esposizioni. Di nota infine, una passeggiata al parco del Pincio con visita a Villa Borghese!

Visitare Matera

Ecco poi Matera, città dal grande fascino tra le più antiche al mondo, che vanta una storia millenaria e ricchezze inestimabili, tesoro di civiltà e culture diverse, ed è custodita in un paesaggio da favola. Assolutamente di pregio a Matera, i famosi Sassi, che dal 1993, sono patrimonio dell’UNESCO.

Meta SuggestivaLago di Garda

Quinta proposta per il Ponte del 25 aprile e 1 maggio è il lago di Garda,  una meta particolarmente suggestiva, con le sue insenature, le rive ed i borghi ricchi di storia e cultura. Una meta peraltro, assolutamente perfetta per gli appassionati di sport, che lungo il paesaggio che costeggia il lago, potranno cimentarsi in svariati sport all’aria aperta: ad esempio col winsurf e la vela nella zona tra Riva, Malcinese e Limone, non a caso detta “Capitale surf d’Europa”, ma anche col golf, l’equitazione, il trekking e la mountain bike.

Vedere posti mozzafiato

Sesta meta, per un’esperienza assolutamente suggestiva è il golfo di Napoli, con le tipiche vie, animate da caratteristici locali, i panorami naturalistici mozzafiato e l’antica e ricca storia. Tra le attrattive principali del Golfo, indubbiamente Capri, con la grotta azzurra, una cavità naturale di ca 60 mt x 25 mt ed i numerosi monumenti di interesse storico e artistico, come la Certosa di S. Giacomo e il maestoso Castello Barbarossa.

Location affascinante

Settima meta dedicata al romanticismo, sono poi le Cinque Terre, una location assolutamente affascinante, che si propone quale ottima destinazione per un week end primaverile, grazie al fatto che le sue spiagge in questo periodo, non sono ancora prese d’assalto e che il clima è ancora abbastanza fresco da consentire al turista, di gustare appieno la gastronomia locale.

Meta spensierata

Ottava meta per un viaggio di piacere per il Ponte del 25 aprile e 1 maggio è poi Bussana vecchia, una frazione collinare del Comune di Sanremo, nota come il “Borgo degli artisti”, che dopo essere stato abbandonato dai suoi abitanti, è stato recentemente ripopolato dagli artisti, che lo hanno trasformato in un posto davvero speciale: basta visitarlo … per crederlo!

Meta naturalistica

Nona location è poi Latina, ove visitare assolutamente il Giardino di Ninfa, un meraviglioso giardino con piante e fiori provenienti da tutto il mondo, he si estende intorno e dentro alle rovine di una piccola città agricola, di epoca Romana. Visitabile dalla primavera all’autunno, all’interno del giardino sono custoditi i resti di S. Maria Maggiore del 900 ed un fiume trasparente attraversato da ponti pittoreschi. Accanto ai Giardini, imperdibile poi il Parco Naturale Pantanello, che ricrea l’ambiente delle paludi Pontine, con i laghi palustri e la vegetazione autoctona.

Visitare un Parco

Ultima destinazione perfetta per una mini vacanza in occasione del Ponte del 25 aprile e 1 maggio, è Viterbo, ove ammirare il parco dei Mostri di Bomarzo, un imponente parco onirico e selvaggio, realizzato ancora nel 1547, e popolato da enormi mostri di pietra. Una specie di oasi fiabesca creata dall’architetto Pirro Ligorio su ordine del principe Pier Francesco Orsini, che realizzò statue mitologiche ed enigmatiche, simboli alchemici e mostri nel folto del bosco. Tra queste di nota il tempietto funebre, con la cupola modellata su quella di S. Maria del Fiore a Firenze.

Insomma vasta la scelta di proposte a dir poco favolose, per il Ponte del 25 aprile e del 1 maggio, che grazie anche a sole e temperature primaverili, promette di essere una vacanza a dir poco indimenticabile!

Non resta quindi che a voi ora aspiranti viaggiatori, di scegliere quale sarà la meta per i prossimi Ponti, quindi preparare la valigia ed iniziare a pregustare i giorni di vacanza che vi aspettano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.