Vacanze Estive 2015: Le migliori spiagge italiane

Riserva dello Zingaro in SiciliaCon l’arrivo della primavera la voglia di vacanza si fa sempre più prepotente, tanto che sono già in molti coloro alle prese con cataloghi online e cartacei, alla ricerca delle migliori spiagge ove stendersi su una meravigliosa sabbia fine, lasciandosi crogiolare dai raggi del sole, nella prossima estate 2015.

Ma quale spiagge scegliere? Come scegliere la spiaggia perfetta?

Tante le location marinare da visitare nel nostro paese, essendo quasi totalmente circondato dal mare, tanto che la scelta per l’estate 2015 è così ricca da risultare persino difficile, ad iniziare ovviamente dalle grandi isole di Sicilia e Sardegna, da sempre tra le mete di viaggio più ambite dagli italiani che dai turisti stranieri.

Ecco allora una piccola selezione delle più belle spiagge d’Italia per la prossima estate 2015, per andare alla scoperta – o riscoperta che sia – della nostra bella Italia, risparmiando qualche soldino sul costo del trasporto:

  • La Riserva Dello Zingaro, Sicilia: uno dei luoghi più selvaggi e belli dell’isola, che regala uno spettacolo naturale mozzafiato di ben 7 km di costa tra San Vito lo Capo e Castellammare del Golfo, che mostrano la vera essenza della natura incontaminata e pura. Un sito visitabile solo a piedi, precluso ai motori, fatto di una costa rocciosa, frastagliata da baie e calette accessibili da scalinate di ciottoli e acqua cristallina nelle tonalità dal verde vivo al profondo blu, ove vivono uccelli che qui hanno il proprio habitat e piante rare;
  • La Pelosa Di Stintino, Sardegna: mare limpido, natura rigogliosa, ottima gastronomia ma anche tanto divertimento e relax, su una paradisiaca spiaggia, che domina il paesaggio con la sua finissima sabbia bianca e con la sue acque trasparenti. La location deve il suo nome alla torre della Pelosa seicentesca, che si erge sul litorale;
  • Il Gargano, in Puglia: la Puglia quest’anno entrata nella classifica dei “Best Trips” della National Geographic e di Lonely Planet, con lo splendido Gargano, lo sperone d’Italia a strapiombo sul Mar Adriatico, ricco di calette e baie non raggiungibili da terra ma tramite un tour con una barchetta;
  • Maratea in Basilicata: incastonata nell’Appennino e bagnata dallo splendido Mar Tirreno, un’opera d’arte fatta di borghi medievali, calette e baie mozzafiato, con in testa la meravigliosa statua del Cristo Redentore, che dall’alto guarda e protegge la costa;
  • Ischia, Campania: per una vacanza all’insegna del relax e della pace dei sensi, ecco l’isola che si narra emerse dal mare, con la caduta del gigante Tifeo, che si era ribellato a Giove. Uno dei punti più particolari è Punta San Pancrazio, luogo molto suggestivo a picco sul mare, ove si trovano la bellissima Baia della Scarrupata e la Spiaggia dell’Amore. Assolutamente da visitare anche la Grotta Verde;
  • Costa degli Etruschi, in Toscana: sole, mare, natura ed una ricca storia, sono gli ingredienti della terra di Dante, ove la splendida Costa degli Etruschi, che comprende l’intero territorio continentale della provincia di Livorno, offre uno spettacolo senza eguali, ove i colori e i profumi tipici della Toscana, incontrano gli aromi del Mediterraneo;
  • Le Cinque Terre, Liguria: magnifici borghi variopinti di fronte ad un mare verde-blu che i viaggiatori di tutto il mondo giungono ad ammirarne, ma che a dirla tutta risulta però scarso quanto a spiagge, tranne che in quel di Monterosso al Mare, che vanta spiagge più ampie rispetto al resto della costa.

E dopo questa piccola selezione ora a voi, aspiranti turisti dell’estate 2015, l’arduo compito di scegliere tra queste location meravigliose, quella che vi ospiterà nella prossima estate 2015!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.