Vacanze estive tra spiagge e grattacieli degli Stati Uniti

Vacanze Stati UnitiMeta tra le top, di indiscusso fascino ed interesse sono gli Stati Uniti, che anche per le vacanze del 2012 si propongono d’oltre oceano con gli spazi sconfinati, gli infiniti grattacieli, le spiagge assolate e tanto altro ancora ad incantare il turista.

Pecca di un viaggio negli States è comunque quasi sempre il tempo insufficiente per visitare a dovere il paese del caro vecchio “zio Tom”, motivo per cui ecco la top 10 dei luoghi negli States assolutamente da vedere, un utile “sunto” per una vacanza americana:

  • le Isole Vergini Americane: un territorio sotto il governo di Washington, ove ogni isola possiede una propria identità, ad esempio St. John, ove una grande fetta è dichiarata parte del Parco Nazionale ed Hassel Island;
  • Hudson River Valley, New York: situata a nord di NY, è il luogo perfetto ove concedersi una sosta dopo essere stati alla Grande Mela, con le sue fattorie, la campagna ed il buon cibo genuino;
  • Cincinnati, Ohio: meta da poco rivalutata, perfetta per trascorrere un weekend lungo il letto di un fiume;
  • Stati di confine: Colorado, New Mexico, Arizona ed Utah, sono stati spesso trascurati ma che invece rivelano meraviglie archeologiche e geologiche, come le torri della Monument Valley, i canyon del Colorado ed i parchi nazionali dello Utah;
  • Culebra, Porto Rico: con le sue spiagge bellissime e la fauna selvatica, ove realizzare il sogno di dormire in un appartamento in riva al mare a Villa Flamenco Beach oppure a Palmetto Guesthouse;
  • Gold Country, California: che rivela lande e città interessanti come James Town, col treno storico, Volcano a dispetto del nome senza vulcani, Sonoma e Napa Valley con le preziose aziende vinicole, Nevada City coi bei locali e Bear Valley ricca d’inverno, di iniziative per bimbi e genitori;
  • Boulder, Colorado: città universitaria piena di iniziative, ove vivere la natura sulle 2 ruote della bicicletta, camminare a St.Mall nell’area pedonale piena di ristoranti e pub, vivere la musica, gare e bevute al Frozen Dead Guy a Nederland, a qualche chilometro di distanza;
  • The Big Island, Hawaii: semplicemente splendida come o ancor più di Honolulu, offre numerose attività con escursioni al Volcanoes National Park, snoerkeling a Kealakekua e spiagge meravigliose ad Hapuna;
  • Chicago: tappa del prossimo G8 della Nato, che oltre alla politica offre arte con centri culturali come Art Institute and Millennium Park e gastronomia di prim’ordine;
  • Yellowstone National Park: il famosissimo parco dell’orso Yoghi e del suo amico Bubù, splendido nella stagione estiva ma anche in inverno, ove ammirare i geyser e le cascate che si gelano ma non solo …

E se la top 10 non soddisfa, non resta altro che prendere la cartina, coprire gli occhi, puntare il dito a caso … ecco, quello è il posto giusto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

sei − 2 =